sabato 13 novembre 2010

Ascoltate mamme, una domanda

L'autunno mi porta sonnolenza, son sempre stanca, dormirei sempre, ma poi mi sveglio di continuo anche in piena notte... faccio quelle 3 o 4 ore e mi sveglio... è un bel pò che non mi faccio una dormita lunga.
Non è la prima volta che in piena notte o alla mattina presto mi alzo per crocettare, perchè lo desidero tanto e so che durante il giorno non ho tempo.
Faccio una domanda a chi è mamma gia da un pò. Vi prego siate sincere: ma andando avanti le cose migliorano o più i bambini son grandi e più sono esigenti da seguire? perchè per assurdo uno si pensa che più crescono e più sono indipendenti, invece il mio che ha quasi 6 anni sta sempre a chiamare, non fai i compiti da solo ancora, e solo da 4 gg ha accettato di dormire da solo in camera con la sorellina. La mattina devo pensare a Giulia che sta per compiere 16 mesi e da qualche settimana passeggia per casa infilandosi sotto i tavoli, nella nicchia sotto il caminetto, si diverte a tastare tutti i bottoni, compreso l'amato plasma del papà, si mangia tutte le briciole che trova a terra, e ne avremo ancora per un pò lo so. Simone mi occupa buona parte del pomeriggio, prima vuole essere aiutato a fare i compiti, perchè non riesce ancora a leggere tutto e poi non si concentra abbastanza, e dopo vuole necessariamente giocare insieme, sono poche le volte che si mette a colorare. Poi una volta alla settimana abbiamo il corso di nuoto, anzi è acquacità per fargli prendere confidenza.
Il papà ovviamente è sempre lunatico, perso nei suoi pensieri, tocca sopportare pure gli sbalzi di umore.
In conclusione la settimana scorsa ci siamo prenotati la vacanza!
dopo due anni di attesa questanno non ci frena nessuno e ce ne andiamo al Bravo Sharm in Egitto. Dal 12 al 19 dicembre proviamo l'aereo a Giulia con un primo volo relativamente breve per testare lei che non sta mai ferma un attimo come si comporterà. Ho timore solo del volo e dell'aereoporto perchè è pieno di estranei e anche in aereo non voglio disturbare nessuno, che tanta gente quando ci sono i bambini si girano sempre a guardarti con gli occhi dilatati 3 volte come se loro non avessero mai avuto bimbi o si fossero dimenticati all'improvviso di quando erano piccini i suoi. Peccato non trovo una foto disponibile, se qualcuno c'è stato mi dirà se gli è piaciuto o meno, vero?

La mia madoninna è andata un pò avanti e ha preso il volto, resta da finire il velo.

Ed ecco un pò di lavori che avevo lasciato ad aspettare, c'è un bavaglino per la mia Giulia, unico e solo che le ho fatto, sapete che non mi piacciono i generi baby, ma questo pulcino è carino vero?


Alla fine questo biscourne ha ricevuto una perlina per lato, che mi sembrava più fine e i bottoncini che avevo erano troppo country.


Vi mostro anche il barattolo dei fili che ormai trasborda ma finchè me lo permetto io spingo in giu, e ogni volta gli passo quelli della scatolina che tengo per il lavoro in corso.

2 commenti:

Terry punto e a croce!!! ha detto...

La tuaMadonnina è un incanto. Complimenti.
Teresa

manuela ha detto...

Purtroppo la situazione non migliora, cambiano solo le esigenze, ma il tempo da dedicare ai figli, forse è anche maggiore!!
Per i compiti fino alla terza - quarta elementare li devi seguire poi magari li aiuti solo a ripassare... ma li devi portare a fare uno sport (a detta del pediatra è indispendabile) e ai compleanni e a tutti gli impegni "sociali" che hanno! Considera che poi la piccola cresce e avrai anche lei da seguire.. insomma un lavoro a tempo pieno... ti impegnano tutta la giornata solo loro.. e il resto?? quando lo facciamo?? io mi ritrovo a mezzanotte a pulire la cucina!!!
caoo
Manuela
ps. la tua madonnina è proprio bella!!!